Didattica Archivi | Different Sailing A.S.D.

Struttura Esame Patente Nautica

La domanda che affligge ogni studente che si rispetti è: “cosa accadrà il giorno dell’esame?”

Per ogni corso Patente Nautica le modalità di esame cambiano e con questo gli argomenti trattati.

Il corso è strutturato su argomenti differenti e di diversa complessità, per questo anche gli esami seguono modalità e iter diversificati.

Gli esami di conseguimento per le patenti nautiche si svolgono nelle seguenti modalità:

Patente Nautica A Entro le 12 Miglia

Per la Patente Nautica Entro le 12 miglia dalla costa l’esame si struttura in esame teorico: Carteggio entro (Facile), Quiz Base (20 domande in 30 minuti, banca dati 1152 quiz) ed esame pratico.

Il corso per la patente nautica entro le 12 miglia a Roma è strutturato secondo il regolamento provinciale e consiste in 9 lezioni teoriche da 2 ore ciascuna.

L’esame è composto di una prova teorica e una prova pratica.

La PROVA TEORICA è articolata in due fasi:

esame patente nauticaSi svolge presso la Motorizzazione oppure presso la Capitaneria di porto.

Prima fase di carteggio entro (facile) dove verranno valutate le conoscenze riguardo le coordinate geografiche in un tempo massimo di 20 minuti, il superamento di questa fase permette l’accesso alla fase successiva;

Seconda fase consiste nella risoluzione del Questionario Base, articolato su 20 domande, in forma di quiz, a risposta multipla con 3 opzioni (di cui solo una è esatta). Per lo svolgimento della prova è concesso un tempo massimo di 30 minuti. Per il superamento della prova è ammesso un numero massimo di 3 errori; in tal caso il candidato accede alla prova pratica. Con il quarto errore il candidato è giudicato non idoneo ed è escluso dall’esame.

I 20 Quiz del Questionario Base sono suddivisi per argomento secondo lo schema:

  • 5 Quiz sul COLREG 72 e Segnalamento Marittimo;
  • 2 Quiz sulla Teoria della Nave;
  • 2 Quiz sui Motori Endotermici;
  • 4 Quiz sulla Teoria della Navigazione;
  • 2 Quiz sulla Meteorologia;
  • 4 Quiz sulla Navigazione;
  • 1 Quiz sulla Normativa del Diporto Nautico.

Le risposte non date sono considerate come risposte errate; correggere una domanda oppure contrassegnare la risposta data con un simbolo diverso dalla “X” verrà considerato errore allo stesso modo.

Al termine della prova teorica, una volta consegnati gli elaborati, l’Esaminatore Unico o la Commissione eseguono la correzione e comunicano al candidato l’esito della prova, nella stessa giornata.

Il candidato che supera la prova teorica è ammesso alla prova pratica.

La PROVA PRATICA può essere effettuata in mare, nei laghi o, per l’abilitazione a motore, nei fiumi.

Per solo motore è sostenuta dinanzi ad un Esaminatore con il responsabile abilitato al comando dell’unità da diporto utilizzata per lo svolgimento dell’esame.

È necessario dimostrare di saper condurre l’unità alle diverse andature, effettuando con prontezza d’azione e capacità, le manovre necessarie, l’ormeggio e il disormeggio dell’unità, il recupero di uomo in mare, i preparativi per fronteggiare il cattivo tempo e l’impiego delle dotazioni di sicurezza, dei mezzi antincendio e di salvataggio;

Per le vela/motore è sostenuta dinanzi ad un Esaminatore assistito dall’esperto velista per lo svolgimento della prova teorica e pratica di navigazione a vela.

È necessario dimostrare di conoscere la teoria della vela, nonché le attrezzature e le manovre delle imbarcazioni a vela.

Durante la prova pratica può essere richiesto al candidato di eseguire nodi marini (gassa d’amante, piano, bandiera, matafione, semplice, margherita, ecc.) nonché di rispondere ad alcune domande che l’Esaminatore ritenga opportuno porre ai fini della valutazione dell’esame in conformità al programma ministeriale.

Il candidato sarà giudicato “idoneo” se ha superato entrambe le prove.

Il candidato in possesso dell’abilitazione, limitata alle sole unità a motore, entro le 12 miglia dalla costa, può decidere di conseguire una integrazione, con esame pratico, per l’abilitazione a vela entro le 12 miglia dalla costa oppure una integrazione ad Oltre le 12 miglia dalla costa.

Patente Nautica A senza limiti dalla costa 

Per la Patente Nautica Oltre le 12 miglia dalla costa l’esame si struttura in esame teorico: Carteggio Oltre (Difficile), Quiz Base, Quiz Integrazione (13 domande in 20 minuti, banca dati 354 quiz) ed esame Pratico.

Il corso per la patente nautica Oltre le 12 miglia a Roma è strutturato secondo il regolamento provinciale e consiste in 15 lezioni teoriche da 2 ore ciascuna. L’esame è composto di una prova teorica e una prova pratica.

La PROVA TEORICA è articolata in due fasi:

Si svolge solo presso la Capitaneria del porto.

Prima fase carteggio Oltre (difficile) prevede la risoluzione di 4 problemi di carteggio nautico e di calcolo sulla navigazione costiera in un tempo massimo 60 minuti, per superare la prova e accedere alla seconda fase, è necessario risolvere in maniera corretta almeno 3 dei 4 problemi.

Seconda fase prevede la risoluzione di due questionari: il Questionario Base e il Questionario Integrazione. Il Questionario Base è lo stesso previsto per la patente nautica entro le 12 miglia (20 quiz a risposta multipla a 3 opzioni, da svolgere in 30 minuti, ammessi massimo 3 errori); il Questionario Integrazione (13 quiz a risposta multipla a 3 opzioni, da svolgere in 20 minuti, ammessi massimo 2 errori).

Nel caso in cui il candidato non sia già titolare di abilitazione entro le 12 miglia dalla costa, l’esame teorico consiste nella risoluzione del Questionario Base e del Questionario integrazione somministrati in un’unica soluzione.

Per lo svolgimento della prova teorica è concesso un tempo massimo di 50 minuti. Con il quarto errore commesso nel Questionario Base oppure con il terzo errore commesso nel Questionario
Integrazione, il candidato è giudicato non idoneo ed è escluso dall’esame.

I 20 Quiz del Questionario Base sono suddivisi per argomento secondo lo schema (vedi sopra)

I 13 quiz del Questionario Integrazione sono suddivisi per argomento secondo lo schema:

  • 5 Quiz sulla Meteorologia;
  • 4 Quiz sulla Navigazione;
  • 2 Quiz sulla Teoria della Nave;
  • 1 Quiz sulla Sicurezza della Navigazione;
  • 1 Quiz sulla Normativa diportistica.

Per entrambi i questionari le risposte non date sono considerate come risposte errate; correggere una domanda oppure contrassegnare la risposta data con un simbolo diverso dalla “X” verrà considerato errore allo stesso modo.

Al termine della prova teorica, una volta consegnati gli elaborati, l’Esaminatore Unico o la Commissione eseguono la correzione e comunicano al candidato l’esito della prova, nella stessa giornata.

N.B. Nel caso in cui si sia già in possesso di abilitazione entro le 12 miglia dalla costa, l’esame integrativo teorico consiste nella risoluzione del solo Questionario integrazione (sulle materie non comprese nel programma di esame entro le 12 miglia) (vedi Integrazione patente nautica da entro a oltre).

Il candidato che supera la prova teorica è ammesso alla prova pratica.

La PROVA PRATICA si svolge presso la Darsena di Fiumicino sulle nostre imbarcazioni, su cui avrete già seguito le lezioni di pratica.

Per solo motore è sostenuta dinanzi alla Commissione composta dal presidente e dal membro. Durante la prova pratica deve essere presente a bordo, accanto al candidato, un soggetto responsabile abilitato al comando dell’unità da diporto utilizzata per lo svolgimento dell’esame.

Saranno valutate le seguenti abilità nella conduzione di un’imbarcazione da diporto a motore e in alcune manovre:

  • Mantenere una prua bussola;
  • Eseguire i principali nodi marinari;
  • Conoscere le principali chiamate d’urgenza ed il funzionamento del VHF;
  • Eseguire il recupero dell’uomo a mare secondo la manovra prestabilita;
  • Effettuare un’accostata all’inglese alla banchina di ormeggio.

Per vela/motore è sostenuta dinanzi alla Commissione, composta dal presidente e dal membro, integrata dall’esperto velista per lo svolgimento della prova teorica e pratica di navigazione a vela; oltre a quanto previsto al punto il candidato deve dimostrare di conoscere la teoria della vela nonché le attrezzature e le manovre delle imbarcazioni a vela. Saranno valutate le seguenti abilità nella conduzione di un’imbarcazione da diporto a vela e in alcune manovre:

  • Conoscere la nomenclatura dell’imbarcazione;
  • Conoscere diversi concetti di cultura velica e marinaresca e saperli spiegare;
  • Eseguire i principali nodi marinari;
  • Armare e disarmare l’imbarcazione;
  • Saper gestire l’equipaggio;
  • Mantenere un’andatura;
  • Seguire una rotta data;
  • Effettuare il calcolo della direzione del vento e conoscere i nomi e la direzione di provenienza dei venti;
  • Effettuare rilevamenti polari;
  • Fare un’inversione di rotta;
  • Eseguire il recupero dell’uomo a mare secondo la manovra prestabilita;
  • Saper prendere una mano di terzaroli ed effettuare la riduzione della vela di prua;
  • Eseguire un’accostata all’inglese alla banchina d’ormeggio.

Durante la prova pratica può essere richiesto al candidato di eseguire nodi marini (gassa d’amante, piano, bandiera, matafione, semplice, margherita, ecc.) nonché di rispondere ad alcune domande che la Commissione ritenga opportuno porre ai fini della valutazione dell’esame in conformità al programma ministeriale.

Il candidato è giudicato “idoneo” se ha superato entrambe le prove.

Il candidato in possesso dell’abilitazione, limitata alle sole unità a motore, dovrà superare la prova di vela per conseguire l’integrazione dell’abilitazione a vela senza alcun limite dalla costa.

Integrazione Patente Nautica da Entro le 12 Miglia ad Oltre esame patente nautica

Per l’integrazione da entro le 12 miglia a oltre: Carteggio Oltre (Difficile), Quiz Integrazione (13 domande in 20 minuti, massimo 2 errori, banca dati 354 quiz).

L’esame teorico per l’integrazione della Patente Nautica, si svolge presso la Capitaneria di Porto di Roma (Viale Traiano, 37, Fiumicino, 00054).

L’esame pratico si svolge invece presso la Darsena di Fiumicino, a seguito dell’esame teorico.

L’esame per  l’integrazione della patente nautica da entro a oltre consiste di una parte teorica ed una pratica.

L’esame teorico si svolge presso la Capitaneria di Porto; nel nostro caso ci riferiamo a quella di Roma in Viale Traiano 37, 00054, Fiumicino.

L’esame teorico si divide in due parti: la prima parte prevede la risoluzione di 4 problemi di carteggio nautico in 60 minuti; per superare l’esame è necessario risolvere in maniera corretta almeno 3 dei 4 problemi.

La seconda parte dell’esame prevede la risoluzione del questionario integrazione.

Il Questionario Integrazione è formato da 13 quiz a risposta multipla a 3 opzioni, da svolgere in 20 minuti, sono ammessi massimo 2 errori. I 13 quiz del Questionario Integrazione per conseguire la patente nautica senza limiti dalla costa sono suddivisi per argomento secondo il seguente schema:

L’esame pratico si svolgerà presso la Darsena di Fiumicino sulle nostre imbarcazioni, su cui avrete già seguito le lezioni di pratica.

Durante l’esame pratico per effettuare l’integrazione della patente nautica da entro le 12M a Senza Limiti dalla costa a motore sono valutate le seguenti abilità nella conduzione di un’imbarcazione da diporto a motore durante le manovre sopra riportate.

Durante l’esame pratico per effettuare l’integrazione della patente nautica da entro le 12M a Senza Limiti dalla costa a vela sono valutate le abilità sopracitate.

Per l’integrazione da patente motore a Vela: è richiesto il solo esame pratico nelle modalità sopra citate a seconda dal tipo di patente

Motorizzazione

La patente nautica A entro le 12 miglia viene rilasciata anche dalla Motorizzazione nonché dalla Capitaneria di Porto.

Capitaneria di Porto

La patente nautica A senza limiti dalla cosa può essere rilasciata soltanto dalla Capitaneria di Porto.

Patente Nautica a Roma

Se sei di Roma e cerchi un posto affidabile dove fare la patente nautica A (di tutte le tipologie) oppure perfezionare la tua preparazione da Skipper, Different Sailing S.D.A. è la scelta che fa al caso tuo!

Different Sailing opera in collaborazione con la storica Agenzia Balducci, la prima agenzia di Roma con il più alto numero di promossi nel Lazio.

I corsi sono tenuti dagli istruttori autorizzati di Different Sailing, presso la sede della scuola nautica Balducci (Piazzale Clodio, 57).

Le lezioni per conseguire la patente nautica si svolgono in due sedi distinte: la parte teorica del corso si svolge a Roma Nord presso la sede dell’Agenzia Balducci (appunto a Piazzale Clodio, 57) con esame finale presso la Motorizzazione di Roma (in Via Del Fosso di Acqua Acetosa Ostiense, 9) o presso la capitaneria di porto di Roma (in Viale Traiano 37, Fiumicino) per i corsi senza limiti dalla costa.

La parte pratica avverrà a bordo delle imbarcazioni d’esame ormeggiate presso la darsena di Fiumicino, Capitaneria di Porto di Roma.

Curiositàesame patente nautica

Le unità da diporto a vela con motore ausiliario, da utilizzare per le prove di esame, sono riconosciute idonee ai sensi dell’art. L5, comma 4, del DPR 431/1997, coperte da assicurazione per gli eventuali danni causati alle persone imbarcate ed ai terzi e in regola con le vigenti disposizioni in materia di sicurezza e con quelle in materia di uso commerciale delle unità da diporto.

La prova teorica viene sostenuta in aula in presenza della Commissione composta dal presidente e dal membro, che è svolta con ricorso a strumenti nautici, didattici e questionari d’esame per accertare il grado di conoscenza delle materie tecniche, scientifiche e marinaresche del candidato, per una uniforme formulazione del giudizio (ai sensi dell’art. 15, comma 2, del DPR 431/1997).

L’esame pratico avviene SEMPRE dopo aver sostenuto, e superato, la prova teorica.

Tutti i dati riportati sono in accordo con il decreto 18, del 11/04/2016, della Capitaneria di porto di Roma, riguardo le modalità di svolgimento degli esami per il conseguimento delle abilitazioni al comando di unità da diporto per la navigazione entro e oltre le dodici miglia dalla costa.

Per maggiori informazioni vi alleghiamo il documento della capitaneria di porto di Roma dove sono riportati i doveri dell’istruttori durante l’esame e altre disposizioni transitorie.

prendere patente nautica

Come Prendere La Patente Nautica

Il primo passo per poter prendere la patente nautica e scegliere quella che fa al caso tuo è capire quali sono le offerte sul mercato e quali di queste si adattano meglio alle tue esigenze.

Non sempre nella navigazione è necessaria una licenza ci sono infatti dei casi in cui è possibile pilotare senza dover superare nessun tipo di esame; siamo qui anche per questo.

Abbiamo deciso di aiutarti in questa ardua scelta rispondendo a quelle che sono le domande più frequenti sulla navigazione, gli obblighi di legge, le differenze tra le patenti conseguibili, i requisiti necessari, i costi e i tempi di ottenimento.

Limiti

Come per le patenti per i mezzi da terra, anche le patenti nautiche si distinguono in più tipologie a seconda del mezzo che si intende manovrare e la distanza dalla costa che si vuole raggiungere.

È obbligatoria, almeno, la patente di tipo A, nei seguenti casi:

– per la navigazione oltre le 6 miglia dalla costa (indipendentemente dal motore);

– per la navigazione su moto d’acqua e in ogni caso in cui si effettui sci d’acqua;

– per la navigazione sotto costa (entro le 6 miglia), in acque interne o in mare, con determinate caratteristiche tecniche:

    • Imbarcazione con motore che supera i 30Kw o 40,8 cv;
    • imbarcazione con cilindrata superiore a 750cc (con carburazione a 2 tempi);
    • imbarcazione con cilindrata superiore a 1000cc (con carburazione a 4 tempi fuoribordo o iniezione diretta), 1300cc (carburazione a 4 tempi entrobordo) oppure 2000cc (motore diesel).

[La potenza del motore di riferimento è quella massima di esercizio].

Età

Per poter conseguire una patente nautica è necessario aver compiuto i 18 anni di età per qualsiasi tipologia mentre per le patenti di categoria B e C occorre essere già in possesso della patente A senza limiti (a vela o a motore) da almeno tre anni. 

Rinnovo

Tutte le patenti nautiche hanno una validità di 10 anni dalla data di rilascio o di conferma della validità; diminuisce a 5 anni se il rilascio o la convalida avvengono al sessantesimo anno di età compiuto.

Il rinnovo consiste di una verifica dei requisiti fisici e morali e l’idoneità alla conduzione di un’unità di diporto in una visita medica effettuata da medici autorizzati dal Ministero della Salute e può essere effettuato entro 3 anni dalla scadenza del documento.

Il duplicato, a differenza del rinnovo, può essere richiesto in caso di furto, smarrimento (a seguito di denuncia) o deterioramento.

È importante richiederlo perché senza questo documento, o con documento scaduto, non è possibile navigare senza incorrere in sanzioni amministrative.

Tipologie

prendere patente nautica1

Nella nautica ci sono tre categorie di licenze: A, B e C.

La categoria A è la tipologia di patente nautica più richiesta perché serve per condurre imbarcazioni da diporto e natanti di lunghezza fino ai 24 metri; di unità a motore, a vela o a vela con motore ausiliario e di motovelieri.

Questa licenza si divide in: patenti nautiche entro le 12 miglia dalla costa e patenti nautiche senza limiti dalla costa.

A richiesta la patente nautica di tipo A può essere rilasciata per la sola condotta di unità a motore (entro le 12 miglia dalla costa o senza limiti); in questo caso bisogna tenere contro che il programma teorico sarà differenziato tra la licenza limitata alle sole imbarcazioni a motore ed a vela che abilita anche al motore.

La categoria B permette il comando di navi da diporto con lunghezza superiore ai 24 metri e si può conseguire solo se si è già in possesso della patente A senza limiti (a vela o a motore) da almeno tre anni. 

La categoria C abilita alla direzione nautica (tutte le operazioni decisionali di direzione/comando di un’unità) di natanti e imbarcazioni; che possono anche non comprendere le azioni manuali. A bordo deve essere presente un’altra figura maggiorenne in grado di svolgere le funzioni manuali necessarie (di norma è riservata ai disabili).

Corsi

Different Sailing opera in collaborazione con la storica Agenzia Balducci di Roma nord.

Con il loro prezioso aiuto mettiamo a tua disposizione ottimi corsi per il conseguimento della patente nautica: entro le 12 miglia, senza limiti dalla costa, integrazione della patente nautica da entro le 12 miglia a senza limiti dalla costa e molto altro. I corsi si tengono in due modalità:

  • Corsi in presenza tenuti dagli istruttori autorizzati di Different Sailing presso la sede della scuola nautica Balducci a Roma nord, Piazzale Clodio, 57.
  • Corsi Online in diretta con l’istruttore, in conference call su Microsoft Teams;

Scegli il corso più adatto a te, noi penseremo a tutto il resto!

I nostri istruttori qualificati si occuperanno a 360 gradi della tua formazione verificando il tuo apprendimento, supportandoti dove necessario e garantendoti un’adeguata preparazione finalizzata all’esame e al conseguimento della patente nautica.

Presso la nostra scuola nautica avrai modo di scegliere se frequentare i corsi per la patente nautica entro le 12 miglia, per la patente senza limiti, corsi di vela, corsi skipper e tanti altri percorsi formativi. La scuola organizza inoltre regate, crociere e vacanze (per ragazzi e per adulti).

Tempi

Per quanto riguarda un corso per la patente nautica entro le 12 miglia l’impegno in termini di frequenza del corso è strutturato secondo il regolamento provinciale, consiste in 9 lezioni teoriche da 2 ore ciascuna.

La parte pratica prevede uscite in mare (che variano in base alla propria esperienza personale); normalmente per la patente nautica a motore sono richieste 3-4 uscite, mentre per quella a vela/motore 5-6 uscite.

Per la licenza senza limiti dalla costa l’impegno in termini di frequenza del corso è strutturato secondo il regolamento provinciale consiste in 15 lezioni teoriche da 2 ore ciascuna.

Come per la patente entro le 12 miglia il numero di uscite in mare per la parte pratica, dipende dall’esperienza dei partecipanti e si stima: per la patente nautica a motore circa 3-4 uscite, mentre per la patente nautica a vela circa 5-6 uscite (le ore di uscita pratica possono variare in base all’esperienza pregressa dei partecipanti).

Le lezioni di teoria si svolgono in aula presso la sede di Roma a Piazzale Clodio 57, mentre le lezioni di pratica vengono effettuate sulle imbarcazioni d’esame ormeggiate presso la darsena di Fiumicino (nei pressi di viale Traiano).

Tutto il corso è tenuto da istruttori autorizzati di Different Sailing professionisti abilitati dalla provincia, con un’esperienza pluriennale nel settore.

Costi

prendere patente nautica2

Eccoci arrivati al sodo. Sappiamo cosa stai pensando: tutto questo costerà tantissimo!! E invece NO.

Beh siamo qui anche per questo… Ecco a te il nostro listino prezzi:

  • Patente Nautica entro le 12 miglia a vela ha un costo di base di 470€. In Promo 430€!
  • Patente Nautica senza limiti dalla costa a vela ha un costo base di 580€. In Promo 540€!
  • Integrazione da Patente Nautica entro le 12 miglia a vela costo470€ 470€. In Promo 380€!
  • Patente Nautica entro le 12 miglia a motore costo 470€. In Promo 440€!
  • Patente Nautica senza limiti dalla costa a motore costo 580€. In Promo 540€!
  • Integrazione da entro le 12 miglia a Senza Limiti a motore costo 470€. In Promo 430€!
  • Corso Individuale Patente Nautica entro le 12 miglia a vela costo 680€. In Promo 580€!
  • Corso Individuale Patente Nautica senza limiti dalla costa a vela costo 880€. In Promo 780!
  • Corso Individuale Integrazione da entro le 12 miglia a Senza Limiti a vela costo 680€. In Promo 590€!
  • Corso individuale Patente Nautica entro le 12 miglia a motore costo 680€. In Promo 590€!
  • Corso individuale Patente Nautica senza limiti dalla costa a motore costo 880€. In Promo 790€!
  • Corso individuale Integrazione da entro le 12 miglia a Senza Limiti a motore costo 680€. In Promo 580€!
  • Rinnovo patente nautica a vela costo 130-150€ (in base al luogo di conseguimento)
  • Rinnovo patente nautica a motore costo 150€ (in base al luogo di conseguimento)
  • Lezioni private individuali tutte le patenti 70€/h

La quota indicata COMPRENDE: lezioni teoriche settimanali (1 a settimana) frontali oppure online, il materiale didattico (valigetta, squadrette, carte nautiche, compasso, libri di testo e dispense), i quiz ed i problemi di esame con le soluzioni, consegna della documentazione presso gli uffici e presentazione di questi alla Motorizzazione e assistenza durante il giorno dell’esame teorico.

Oltre al costo della scuola occorre aggiungere quello previsto per le tasse governative, il certificato medico-legale in marca da bollo e il costo del noleggio della barca per il giorno dell’esame e le uscite pratiche.

Tutte le informazioni di dettaglio e i costi sono reperibili sul sito internet.

I pagamenti possono essere effettuati versando un acconto al momento dell’iscrizione e un saldo alla prima lezione del corso, con Bonifico bancario o con Pagamento in sede.

Esame   

Ogni patente nautica ha una tipologia di esame differente che varia negli argomenti del programma e nelle fasi da dover superare; puoi trovare tutte le informazioni a riguardo sul nostro articolo dedicato.

Ricorda che gli esami sono strutturati tutti almeno in due fasi: una parte teorica e una parte pratica. L’esame pratico avverrà solo a seguito dell’esame teorico.

Curiosità

  • Le licenze nautiche vengono rilasciate da particolari autorità competenti (Capitaneria di Porto, M.C.T.C. etc…)
  • Coloro che hanno conseguito la patente solo motore, possono integrare l’abilitazione anche alla navigazione a vela, sostenendo soltanto la prova pratica d’esame (sia per le patenti entro 12 miglia dalla costa che senza limiti) previa domanda e consegna della documentazione.
  • Per estendere la patente da entro 12 miglia alla licenza senza limiti dalla costa è necessario sostenere un esame teorico integrativo sugli argomenti non compresi nel programma di esame della patente già conseguita.
  • Chi ha conseguito la patente B per navi da diporto (imbarcazioni superiori a 24 metri), può comandare anche le unità da diporto di lunghezza inferiore, a vela e a motore, comprese quelle a vela con motore ausiliario.
  • Per conseguire la patente per navi da diporto B, è necessario il possesso, da almeno tre anni, dell’abilitazione alla navigazione senza alcun limite (a vela e a motore).
  • In caso di conduzione di unità adibite al traino di sciatore e di acquascooter è necessario che chi guida abbia una patente nautica, a prescindere dalla potenza del motore.
  • La patente nautica è obbligatoria anche sotto costa in particolari casi (vedi sopra).

Come hai potuto notare i corsi a disposizione sono davvero moltissimi.

Ora sta solo a te decidere quale di questi si adatta meglio alle tue esigenze; grazie all’elevato grado di personalizzazione qualsiasi sarà la tua scelta noi saremo pronti a seguirti e guidarti.

Non vediamo l’ora di averti a bordo.

Buon Vento!!!

Sul nostro sito puoi trovare tutti i nostri listini prezzi, e inoltre, se entrerai a far parte della nostra community su IG, Facebook e LinkedIn potrai accedere ad un mondo di offerte incredibili. Ti aspettiamo!

Different Sailing A.S.D. sul web


Different Sailing - Vacanze in barca a vela e Scuola Vela